Catene portacavi per camera bianca

Igus ha progettato tre sistemi di vani tubolari per applicazioni in camera bianca che grazie al loro design possono soddisfare i requisiti delle "cleanroom" e possono essere installati in spazi molto piccoli

  • Catene portacavi per camera bianca
    Catene portacavi per camera bianca

E-skin è una speciale catena portacavi progettata da igus per applicazioni in camera bianca. Realizzata con un materiale estremamente flessibile, si adatta a spazi di installazione ridotti. Il sistema e-skin soft permette di guidare i cavi in modo sicuro senza il rilascio di particelle. igus ha inoltre sviluppato e-skin flat, un sistema ultracompatto composto da un insieme di piccoli vani tubolari, una soluzione facile da riempire e semplice da utilizzare. Entrambe le catene portacavi hanno superato i test di rumorosità e hanno convinto grazie al loro funzionamento molto silenzioso.

I gusci delle catene portacavi possono essere collegati per soddisfare requisiti “cleanroom”

E-skin è uno speciale "tubo corrugato" apribile, un sistema realizzato con uno speciale polimero resistente all'attrito, con struttura modulare, veloce da riempire. E-skin soft è un'evoluzione di e-skin e ne mantiene la modularità. I due gusci della catena, superiore e inferiore, possono essere collegati fra loro con un meccanismo tipo cerniera lampo, per creare un tubo completamente chiuso con elevata resistenza a polvere e acqua. Questo permette di soddisfare i requisiti delle "cleanroom" facilitando allo stesso tempo il riempimento della catena portacavi e le eventuali operazioni di manutenzione dei cavi al suo interno.

Catene portacavi piatte per spazi di installazione molto piccoli

Oltre alla versione soft, igus ha sviluppato anche l'e-skin flat appositamente per gli spazi di installazione molto piccoli come, per esempio, nella produzione di semiconduttori. Questo sistema è composto da un profilo con tre vani tubolari atti a contenere i cavi; viene prodotto tramite estrusione con materie plastiche ad alte prestazioni. Essendo molto piatto, consente raggi di curvatura particolarmente piccoli per altezze di installazione ridotte. I profili si possono collegare l'uno con l'altro formando sistemi più complessi. Con l'e-skin flat i cavi non sono termosaldati in una pellicola ma vengono inseriti nei vani e possono essere rimossi per la manutenzione.