Sistema di controllo per l’assale da record per ZF

  Richiedi informazioni / contattami

Dopo soli sei anni dall’inizio della produzione, il sistema di controllo per l’assale posteriore AKC di ZF ha raggiunto quota 500.000 pezzi. Adatto a tutti i tipi di propulsione, offre dinamismo e maggiore sicurezza

Il sistema Active Kinematics Control di ZF trasforma l’assale posteriore dell’auto in un sistema sterzante aggiuntivo, contribuendo a migliorare la sicurezza, il comfort e la dinamica di guida del veicolo
Il sistema Active Kinematics Control di ZF trasforma l’assale posteriore dell’auto in un sistema sterzante aggiuntivo, contribuendo a migliorare la sicurezza, il comfort e la dinamica di guida del veicolo

L’Active Kinematics Control o AKC di ZF è un sistema di controllo per l’assale posteriore studiato per assicurare ai costruttori automotive sicurezza, dinamica e comfort migliorati. Il traguardo produttivo sottolinea la fiducia degli OEM nei confronti della competenza dell’azienda in termini di autotelaio. ZF ha raggiunto quota mezzo milione in poco meno di sei anni dall’inizio della produzione.

Sistema di controllo per l’assale posteriore adatto a tutti i tipi di propulsione

Il sistema di controllo AKC per l’assale posteriore fornisce notevoli vantaggi, soprattutto in situazioni critiche di guida e durante la frenata. Oggi, un gran numero di case automobilistiche internazionali utilizza il sistema per i propri veicoli. È adatto a tutti i tipi di propulsione: motori a combustione tradizionali, motori ibridi o motori elettrici puri. ZF sta celebrando il nuovo record presso il suo stabilimento di Lebring, in Austria, a soli due anni dal raggiungimento della quota 100.000 e a soli sei anni dall’inizio della produzione.

Sistema di controllo che offre dinamismo e sicurezza

Quando si guida lentamente lungo strade strette, AKC sterza in senso contrario all’angolo di sterzata delle ruote anteriori. Questo riduce il raggio di sterzata fino al dieci per cento, rendendo l’auto molto più manovrabile. A velocità più elevate, per esempio intorno ai 60 km/h e oltre, così come durante le manovre per evitare un ostacolo, il sistema sterza le ruote posteriori nella stessa direzione delle ruote anteriori, contribuendo a migliorare la stabilità direzionale e la dinamica di guida. In aggiunta, AKC supporta la guida automatizzata e la necessaria ridondanza di sistema, sterzando parzialmente un veicolo senza ruotare le ruote anteriori.

Sistema di controllo per l’assale posteriore disponibile in due varianti

ZF fornisce il sistema AKC in due varianti. La cosiddetta versione con doppio dispositivo di regolazione consiste in un attuatore posizionato su ciascuna ruota posteriore. La produzione di serie di questo modello è iniziata nel 2013. È particolarmente adatto alle auto sportive, in quanto consente di risparmiare spazio prezioso sull’assale posteriore centrale, dove, in questo tipo di veicoli, si trovano normalmente il motore, il serbatoio o altri componenti. Il modello con dispositivo di regolazione centrale – con un singolo, grande attuatore posizionato centralmente – è ideale per auto di dimensioni più grandi, pick-up o SUV.

Domanda crescente del sistema di controllo per l’assale

Per soddisfare la domanda del mercato recentemente è stata installata una terza linea di produzione. Un’altra linea di montaggio è già in fase di progettazione. Nel lungo periodo, questo consentirà a ZF di produrre in totale oltre un milione di sistemi AKC all’anno.

Pubblicato il Agosto 21, 2019 - (6 views)
Articoli correlati
Guide a sfera e a rulli
Contratto tra Air Liquide e La Marca
Accordo d’investimento tra Schaeffler e Cina
Bridgestone Europe diventa “Webfleet Solutions”
Bonfiglioli coordina “IoTwins”
Sistema di rilubrificazione automatizzato DuraSense
LOVATO Eletric inaugura sito di formazione
Attenzione: eseguire la manutenzione!
Stommpy lancia un innovativo delimitatore pedonale
Innovativo progetto di Air Liquide in Norvegia
Soluzioni per l'industria di processo
Soluzioni idriche intelligenti
O-Ring e guarnizioni
Componenti per automazione
Strumenti di misurazione
Attuatori elettrici e pneumatici
Pompa volumetrica a pistone
Pompe a ingranaggi cicloidali
Componenti pneumatici ed elettrici
Guarnizioni e tessili per alte temperature
Pompa volumetrica a pistone
Cuscinetti orientabili a rulli
Cuscinetti a una corona di sfere
Giravite dinamometrico
Alimentatori specializzati
Oscilloscopi con display touchscreen WXGA fino a 10,1”
Security gateway
Pompe a basse pulsazioni
Riduttore industriale per trasportatori a nastro
Sistema di passacavi
Attenzione: eseguire la manutenzione!
Pompa volumetrica a pistone
Cuscinetti orientabili a rulli
Frese in metallo duro
Sistema per rilevamento tensione
Soluzioni MOM
Pompe per portate elevate
Mascherina antipolvere
Soluzioni per ispezioni visive
Ripetitore di segnale BLE