Bio-on ha scelto Siemens per la gestione del suo impianto

  Richiedi informazioni / contattami

Siemens ha creato un sistema di controllo e supervisione per la produzione di bioplastica nel nuovo stabilimento di Bio-on

Bio-on ha scelto la tecnologia Siemens per il suo stabilimento vicino Bologna
Bio-on ha scelto la tecnologia Siemens per il suo stabilimento vicino Bologna

I sistemi di automazione, gestione e controllo di Siemens sono stati scelti dall’azienda Bio-on, attiva nel settore della bioplastica, per il suo sito produttivo a Castel San Pietro Terme, nei pressi di Bologna. Il polo si presenta come uno dei migliori esempi di Industry 4.0 nel settore della chimica green, con l’obiettivo di rendere più efficiente il processo produttivo e portare a zero gli errori.

Il modello digitale dell’impianto ha permesso la prototipazione e la simulazione virtuale

Con il supporto di Siemens, Bio-on ha scelto di costruire un modello digitale dell’impianto, chiamato digital twin, attraverso cui è stato progettato lo stabilimento, pensando soprattutto a sistemi di automazione e a quelli di gestione dell’impianto. Prima ancora che iniziasse la produzione vera e propria, è stato quindi possibile avere dei prototipi e una simulazione virtuale dell’impianto. Sono poi state disegnate l’impiantistica e le strutture di servizio. Le tecnologie di controllo e automazione di Siemens rappresentano il cuore dell’impianto di Bio-on, il primo stabilimento nel mondo per la produzione di bio-plastiche speciali, in particolare per il settore cosmetico.

La tecnologia dell’impianto riduce gli errori e porta vantaggi produttivi

I sistemi di controllo e supervisione di Siemens assicurano diversi vantaggi nella gestione dell’impianto, tra cui economici, energetici, di affidabilità e sicurezza anche ambientale. Grazie ai dati generati in tempo reale dalle macchine, i tecnici che supervisionano il processo produttivo possono prendere decisioni precise basate su informazioni reali. Vengono ridotti drasticamente gli errori, e si possono raggiungere alti standard produttivi. Al sistema DCS Simatic PCS7 di Siemens è stata affidata la gestione dell’automazione, per permettere una programmazione più efficace. Il sistema di archiviazione dati di processo, il MIS, dà la possibilità di acquisire e visualizzare i dati di processo in tempo reale, in modo da ottimizzare l’attività produttiva.

Pubblicato il Settembre 11, 2018 - (28 views)
Articoli correlati
Misura di portata ed energia termica non intrusiva
30 anni di NORD Drivesystems in Danimarca
CREE partner di Volkswagen
Il sito di Ct Meca cambia
Conrad espande ancora il proprio catalogo
Certificazione IATF 16949 per Parker Hannifin
Edizione record per MaintenanceStories
Mocio con manico telescopico
Carrello per officine
Abbigliamento protettivo
Attuatori e valvole
Guarnizioni industriali
Tessili e guarnizioni tecnici
Livellostati per l'industria
Tappi pneumatici per otturazioni
Trasmettitori di pressione
Know-how per aumentare le prestazioni
Sistemi di pompaggio anticorrosione
Pompe ed elettropompe
Strumenti di misura personalizzati
Misura di portata ed energia termica non intrusiva
Granulo ceramico abrasivo
Pompa per vuoto e pressione
Pompe per la chimica
Manifold
Valvola a squadra
Trasmettitori di pressione
Indicatori di livello elettrici
Flussimetri
Sensore lineare
Misura di portata ed energia termica non intrusiva
Granulo ceramico abrasivo
Pompe pneumatiche
Guarnizione statica
Portautensili
Sistema per la gestione dei segnali analogici, digitali e pneumatici
Software industriale
Sensore radar per la misura di livello continua
Utensili per la cura dell'auto
Unità elettrica mobile per la distribuzione di Adblue®