Schaeffler annuncia “Agenda 4 plus One”

  Richiedi informazioni / contattami

Il Gruppo Schaeffler ha presentato un progetto che comprende 20 iniziative, tra le quali la E-Mobility e l’Industria 4.0 annunciando anche di aver pianificato un aumento del fatturato di 300 milioni di euro

Industria 4.0

L’aspetto che avrà il primo “Stabilimento del futuro” di Schaeffler, in fase di costruzione a Xiangtan, in Cina
L’aspetto che avrà il primo “Stabilimento del futuro” di Schaeffler, in fase di costruzione a Xiangtan, in Cina

Nel 2016 Schaeffler ha dato inizio al programma “Agenda 4 plus One” che, nel frattempo, è stato ampliato con 20 iniziative. L’Agenda è suddivisa in 4 categorie più una: “Focus sui Clienti”, “Eccellenza operativa”, “Flessibilità finanziaria”, “Leadership & Talent Management” e la categoria “plus One” “Competitività e lungo termine e creazione di valore”. A queste categorie sono poi nuovamente assegnate le singole iniziative quali peresempio “E-Mobility”, “Industria 4.0” e “Agenda Digitale”.

Schaeffler annuncia “Agenda 4 plus One”

Obiettivo del programma ”Agenda 4 plus One” è quello di aumentare in modo duraturo il valore del Gruppo Schaeffler e di assicurare la sua competitività. Con l’Agenda verranno raggiunti circa 300 milioni di euro di incremento di fatturato entro il 2022. Questa è allo stesso tempo la base per riportare il risultato operativo prima degli effetti speciali alla media di lunga durata del 12-13% e per raggiungere le ambizioni finanziarie stabilite per il 2020. Al contempo, Schaeffler investirà circa un miliardo di euro in relazione al programma “Agenda 4 plus One” al fine di assicurare in modo duraturo la redditività operativa del Gruppo Schaeffler. Al momento è già stato realizzato il 35% dell’intera “Agenda 4 plus One”, comprese le nuove iniziative che sono state lanciate. A livello mondiale, ci sono circa 1.000 collaboratori che collaborano alla realizzazione del programma.

Schaeffler annuncia “Agenda 4 plus One”, un progetto che comprende 20 iniziative diverse

Appartengono alle 20 iniziative dell’Agenda anche le iniziative “E-Mobility” e “Industria 4.0” nelle Divisioni Automotive OEM e Industrial. Obiettivo di queste due iniziative è quello di sviluppare ulteriormente, con un orientamento al futuro, la gamma di prodotti e servizi del Gruppo Schaeffler e di allinearsi, in modo ancora più marcato rispetto a quanto fatto finora, al sistema meccatronico.

Schaeffler annuncia “Agenda 4 plus One”: progetto “E-Mobility”

Nell’ambito della E-Mobility sono stati realizzati ulteriori obiettivi. Oltre ad aver avviato otto ordini di serie, attualmente Schaeffler lavora a più di 25 progetti per i clienti. Questi sviluppi sono coordinati da tre centri di competenza in Germania, Cina e USA.

Schaeffler annuncia “Agenda 4 plus One”: progetto “Industria 4.0”

In parallelo, nell’ambito dell’iniziativa “Industria 4.0” verrà ampliata la competenza meccatronica nella Divisione Industrial. Per fare questo, le attività esistenti verranno riunite in un’unica unità organizzativa e completate con un’offerta di servizi digitali. Così facendo, l’obiettivo perseguito è quello di aumentare al 10% la quota di fatturato delle attività Industria 4.0 della Divisione Industrial entro il 2022.

L’iniziativa “Factory for tomorrow” di Schaeffler prevede la costruzione di uno stabilimento all’avanguardia in Cina

Per quanto riguarda l’iniziativa “Factory for tomorrow” verrà costruito a Xiangtan, in Cina, uno stabilimento del futuro all’avanguardia di circa 315.000 m2. In questo stabilimento Schaeffler sta investendo circa 100 milioni di euro nell’ambito del programma “Agenda 4 plus One”. La costruzione modulare e il conseguente impiego di tecnologie digitali permetterà un alto livello di flessibilità nell’utilizzo dello spazio e ridurrà allo stesso tempo i costi nell’intero ciclo di vita dello stabilimento.  

L’iniziativa “Working Capital” Schaeffler

Appartiene al programma “Agenda 4 plus One” anche l’iniziativa “Working Capital”, che per mezzo di una gestione generale del capitale circolante ottimizzerà la creazione di flussi di cassa e ridurrà il capitale investito. In questo modo, per esempio, attraverso una gestione attiva il capitale investito verrebbe ridotto di 150 milioni di euro. Parallelamente, le condizioni di pagamento per i Clienti e i fornitori vengono uniformate ed i processi di gestione a livello di Gruppo vengono ottimizzati e standardizzati.

L’iniziativa New Work di Schaeffler è stata realizzata con successo nella sede di Erlangen

Un’altra iniziativa dell’Agenda, sia per il miglioramento della soddisfazione dei Collaboratori sia per l’accrescimento dell’attrattività del datore di lavoro, è la realizzazione del New Work, la strategia multifunzione dell’ambiente di lavoro. La conformazione dell’ufficio del futuro aumenta la comunicazione interna e crea un contesto di lavoro moderno, innovativo ed attrattivo. In questo modo, viene chiaramente incrementata la soddisfazione dei Collaboratori grazie al loro forte coinvolgimento tramite il design, la concezione e la progettazione. Allo stesso tempo, l’azienda risparmia – in base ai casi – più di un quarto della superficie necessaria per gli uffici. L’iniziativa “New Work” è stata realizzata con successo nella sede di Erlangen, ulteriori progetti sono già stati avviati o sono in fase di programmazione.

L’Agenda Digitale si basa su quattro pilastri importanti

Un’iniziativa particolarmente importante nell’ambito del programma “Agenda 4 plus One” è l’Agenda Digitale. Con i suoi quattro pilastri “Prodotti e Servizi”, “Macchinari e Processi”, “Analisi e Simulazione” e “Esperienza dell’Utente e Valore per il Cliente”, l’inserimento di tecnologie digitali all’interno del Gruppo Schaeffler verrà rafforzato e le sue capacità digitali ampliate. Questo includerà anche la connessione tra il mondo reale e quello digitale così come la creazione di “gemelli digitali” come presupposti per innovazioni e modelli aziendali basati su dati. Inoltre, con l’iniziativa “IT 2020” Schaeffler sta investendo nell’ampliamento dell’infrastruttura IT e nell’inserimento delle più moderne soluzioni IT standard.

Pubblicato il Marzo 28, 2018 - (9208 views)
Articoli correlati
Nuovo assetto globale di SICK
L'Osservatorio dell'Industria 4.0 ha presentato i dati raccolti sulle imprese italiane
La soluzione di Mitsubishi Electric per la manutenzione predittiva
SEW-EURODRIVE in Smart Factory
Attuatori movimentati
Olimpiadi dell’Automazione 2018 Siemens
Incremento di fatturato per Bosch Rexroth
ACCADUEO 2018
Ottimi risultati per Stahlwille Italia a MECSPE
Endress+Hauser Italia sarà presente a SPS IPC DRIVES
Sensori per cilindri pneumatici
Sistema di posizionamento
Interruttori di livello con IO-Link
Trasmettitore di pressione preciso
Termocamera testo 885
Elettrodinamici per controllo efficienza filtri
Sensore di portata
PLC multifunzione