ICIM GROUP partecipa a BI-MU 2020

  Richiedi informazioni / contattami

L’appuntamento con ICIM Group a BI-MU è al padiglione 9, stand B32 dal 14 al 17 ottobre a FieraMilano Rho. Sarà un’occasione per scoprire i vantaggi offerti dalla Legge di bilancio 2020 e i servizi a supporto delle aziende che vogliono innovare

Industria 4.0

ICIM GROUP partecipa a BI-MU 2020
ICIM GROUP partecipa a BI-MU 2020

Dal 14 al 17 ottobre FieraMilano Rho ospiterà a 32.BI-MU imperdibile appuntamento a cui parteciperà anche ICIM GROUP con l’obiettivo di presentare alle aziende tutti i servizi offerti dalle società del Gruppo. Fondamentale occasione per approfondire la conoscenza e la concreta applicabilità dei nuovi incentivi previsti dalla Legge di bilancio 2020 che riconosce un credito di imposta ad attività di ricerca e sviluppo, innovazione tecnologica e di design, siano essi finalizzati alla realizzazione o all’introduzione di prodotti o processi nuovi o migliorati rispetto a quelli già realizzati o applicati dall’impresa. In particolare, le legge premia con un maggiore incentivo i progetti di Innovazione Digitale 4.0 e di Innovazione orientata alla transizione ecologica.

I servizi offerti da ICIM a BI-MU 2020

Le aziende possono dunque fissare incontri individuali con gli esperti di ICIM, Ente di Certificazione, presso i desk informativi all’interno dello stand - tutti i giorni, dalle 14 alle 18 - dove è possibile:

  • ricevere informazioni sulle misure di incentivo, campi di applicazione e i requisiti di accesso;
  • capire cosa si intende per progetti di innovazione digitale 4.0 e innovazione orientata alla transizione ecologica;
  • ricevere un’indicazione di massima sui propri progetti di innovazione per valutare se e in che misura possano essere incentivati;
  • verificare la possibilità di cumulare l’incentivo del credito di imposta per investimenti I4.0 e l’incentivo per i progetti di innovazione;
  • individuare quali attività già in atto possano essere ricondotte all’interno di un progetto di innovazione incentivabile.

Inoltre le aziende possono informarsi sul servizio di ICIM relativo alle perizie di stima del valore dei cespiti tecnologici (macchinari e impianti) ai fini della rivalutazione introdotta dall’articolo 110 del Decreto Legge 14 agosto 2020, n. 104.

ICIM promuove la sicurezza e la ripartenza delle imprese

ICIM presenterà il servizio “Ripartiamo insieme in sicurezza”, lo schema che consente alle aziende di individuare e mettere in atto azioni tali da assicurare il rispetto dei protocolli di regolamentazione delle misure di contrasto e contenimento del Covid-19 negli ambienti di lavoro, in ottemperanza alle disposizioni legislative e tutelando la salute dei lavoratori e la continuità del business. L’attestazione di conformità a questo schema, esteso per le esigenze fieristiche, è stato rilasciato da ICIM proprio a EFIM, società di UCIMU, organizzatrice di 32BI-MU.

Certificazione delle figure professionali

In evidenza anche l’accordo stipulato da ICIM con PROBEST Service per la certificazione delle figure professionali che si sono formate ai corsi erogati dalla società di servizi di UCIMU (tornitori, fresatori, manutentori, imbragatori, assemblatori, programmatori, disegnatori, addetti alla movimentazione e operatori macchine).

ICIM offre soluzioni concrete che aiutano le aziende ad accrescere il business in ottica di sostenibilità e innovazione

Aziende espositrici e visitatori di 32.BI-MU, inoltre, possono avere una panoramica completa di tutti servizi offerti da ICIM Group, che aggrega società diverse e complementari per offrire soluzioni integrate e concrete: certificazione, e ispezione con ICIM, prove, controlli e taratura con Laboratorio OMECO, calibrazione e collaudi in collaborazione con aziende specializzate nella taratura e messa a punto delle macchine utensili. Tutto questo per offrire il necessario supporto tecnico che aiuti le imprese a individuare le migliori soluzioni per far crescere il business in ottica di sostenibilità e innovazione.

Pubblicato il Ottobre 12, 2020 - (3 views)
Articoli correlati
Sistema di sicurezza informatica
Oil Condition Monitoring nella realtà d’impianto
Soluzioni per l’Ethernet industriale
Lettori RFID
Controllori asse multifunzione
Dall’Oil Condition Monitoring alla manutenzione predittiva
Bosch punta sul futuro connesso in fabbrica
Sistema di trasmissione dati
Piattaforma digitale con Intelligenza Artificiale
HANNOVER MESSE DIGITAL DAYS
Controllori asse multifunzione
Pressostato digitale
Analizzatore multi gas portatile
Sensori radar con tecnologia a 80 GHz
Profilometri laser 2D/3D
Sensori di pressione e interruttori di livello
Robot antropomorfo
Encoder assoluti
Mini robot
Trasmettitori e interruttori elettronici
Bosch punta sul futuro connesso in fabbrica
Pressostato digitale
Stampante etichettatrice
Encoder assoluti
Soluzioni per l’automazione e la digitalizzazione scalabili
Trasmettitori e interruttori elettronici
Barriera fotoelettrica di sicurezza
Un impianto Istech per Nuova Bassani
Magazzino verticale
Modular Edge Computing