Rilevatori di gas in aspirazione

  Richiedi informazioni / contattami

Progettati per ambienti estremi, questi prodotti di Tecnocontrol sono disponibili in diversi modelli e possibilità di programmazione

Strumentazione

Rilevatori di gas in aspirazione
Rilevatori di gas in aspirazione

La gamma AN400 Tecnocontrol è costituita da unità adatte al controllo e prevenzione dei pericoli derivanti dalla presenza di miscele di gas tossiche, infiammabili o asfissianti in ambienti dove, per estremi di temperatura, di umidità, flusso o pressione, non sarebbe altrimenti possibile la rilevazione delle sostanze. Un esempio ricorrente sono le camere di combustione dove è obbligatoria l’analisi di presenza di gas infiammabili prima dell’accensione del bruciatore.

Rilevatori di gas dotati di elettrovalvole

A seconda del gas da rilevare, i sensori utilizzati sono del tipo a combustione catalitica, elettrochimiciinfrarossi, alloggiati in un filtro sinterizzato antideflagrante certificato CESI Ex-d-IIC-T6. Il sistema è inoltre dotato di un'elettrovalvola e di un temporizzatore configurati in modo da permettere il lavaggio dei sensori con aria pura alla fine di ogni ciclo di analisi. Nel caso in cui fosse rilevata la presenza di gas pericolosi, interviene prima il relè di preallarme, poi il relè di blocco per impedire l'accensione del bruciatore ed evitare così che si verifichino eventi indesiderati. L’analisi avviene infatti a bruciatore spento. I modelli disponibili sono a un sensore, a due, tre o quattro sensori anche tutti differenti tra loro per leggere fino a gas diversi con range di lettura anche a richiesta. In questo caso il codice del sensore si arricchisce con la sigla “V”.

Rilevatori di gas presentano un’avanzata elettronica di programmazione

Le unità di aspirazione della famiglia AN400 sono dotate di un’avanzata elettronica di programmazione, utilizzabile tramite la tastiera posta sul frontale e di un ampio display che indica in tempo reale le letture dei sensori. La programmazione permette di ottenere gli allarmi necessari a completa discrezione dell’utilizzatore, per adattarsi perfettamente alle esigenze degli impianti. Le uscite di allarme sono costituite da relè liberi da potenziale liberamente programmabili e da una uscita 4-20mA per ogni sensore installato. Le centrali sono alimentate a 230Vca 50-60HZ (+10-15%) con assorbimento 20 VA max a 230Vac. Tutti i dispositivi possono essere utilizzati con una temperatura che va da +5° a + 45°C mentre l’Umidità Esercizio va da 15 a 95%. La protezione IP55 preserva l’apparecchio da polvere e acqua rendendo possibili molteplici applicazioni.

Pubblicato il Giugno 23, 2021 - (180 views)
TECNOCONTROL
Via Miglioli 47
20054 Segrate - Italy
+39-02.26922890
+39-02.2133734
Visualizza company profile
Mappa
Articoli correlati
Pirometri a infrarossi
La manutenzione predittiva delle macchine rotanti
Analizzatore multi gas portatile GT5000 Terra
Trasmettitori per atmosfere aggressive
Gateway di sicurezza
Interruttore di alimentazione
Telecamera acustica di precisione
Unità di accensione intelligente
Analizzatore di rete multifunzione
Termocamere robuste
Sensore con indicazione a 360° della condizione d’intervento
Manutenzione in outsourcing
Strumento palmare all-in-one
Transponder di pressione
Efficienza dei sistemi idraulici
Flussostati e trasduttori
Industrial Maintenance
Soluzioni per il packaging
Accumulatori e pressostati
Manutenzione delle linee di produzione
Pirometri a infrarossi
Analizzatore multi gas portatile GT5000 Terra
Accumulatori in inox e acciaio al carbonio
Sistema di condition monitoring multicanale per condizioni di esercizio estreme
Telecamera acustica
Rotametro
Soluzioni per la misura della coppia
Sistema di acquisizione e monitoraggio XY
Potenziometri lineari
Piattaforma di sviluppo
Analizzatore multi gas portatile GT5000 Terra
Piattaforma di sviluppo
Misuratore di portata con corpo in PVC-U
Sistemi Datapaq Food Tracker®
Soluzione di imaging termico ThermoView TV40
Telemetria avanzata e iperammortamento per l'industria 4.0
Sistemi di Profilazione Datapaq®
Controllo della temperatura a infrarossi: soluzioni Fluke Process Instruments
Interruttori e commutatori sezionatori
Schaeffler OPTIME ha vinto l’Industry 4.0 Innovation Award