Pentair ottiene le tre certificazioni ISO

Le sedi di Pisa, Novara e Brescia raggiungono i massimi standard in termini di sicurezza, ambiente e qualità

  • Novembre 17, 2022
  • 62 views
  • Gli stabilimenti italiani di Pisa, Novara e Brescia sono in assoluto i primi del gruppo Pentair ad ottenere tutte e tre le certificazioni
    Gli stabilimenti italiani di Pisa, Novara e Brescia sono in assoluto i primi del gruppo Pentair ad ottenere tutte e tre le certificazioni

Il brand PENTAIR ottiene per i suoi stabilimenti con sede in Italia, le tre certificazioni UNI ISO 45001:2018, UNI EN ISO 14001:2015 e UNI EN ISO 9001:2015.

Con grande impegno e dedizione, Pentair raggiunge dunque i massimi standard in termini di:

  • Sicurezza sul lavoro
  • Impegno ambientale
  • Qualità dei prodotti

Sistemi di gestione della salute e siicurezza certificati

Gli stabilimenti italiani di Pisa, Novara e Brescia sono in assoluto i primi del gruppo Pentair ad ottenere tutte e tre le certificazioni. Il risultato raggiunto riempie di orgoglio gli stabilimenti e i suoi dipendenti in particolare per lo standard UNI ISO 45001:2018, standard internazionale che specifica i requisiti per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro, che ha lo scopo di migliorare la sicurezza e preservare la salute sia dei dipendenti sia del personale esterno.

Efficacia dei processi di qualità

Le sedi italiane ottengono anche la certificazione UNI EN ISO 9001:2015 che stabilisce i criteri per un sistema di gestione che si concentra sull'efficacia dei processi della qualità, aiutando a lavorare in modo più efficiente, e la UNI EN ISO 14001:2015, volta alla gestione ambientale, con la quale Pentair dimostra ancora una volta di perseguire la protezione dell'ambiente, la prevenzione dell'inquinamento, nonché la riduzione del consumo di energia e risorse.

“Quando nel 2019 Francescantonio (EHS Manager & RSPP Italy) propose a Davide Buccieri (Ops Director) di ottenere in tre anni le due certificazioni (14001 & 45001) pensavo fosse un’utopia. Invece il team ha ottenuto tutto questo in 2 anni e mezzo. È stato un bel viaggio, con tanti spigoli ma alla fine il team è riuscito ad ottenere questo traguardo.

Sono molto contento di far parte di questa squadra ed essere il primo Plant in Pentair ad aver ottenuto 45001, 14001 e 9001. È un orgoglio. I risvolti culturali di tale risultato sono enormi. Ora dobbiamo mantenerlo e pensare al prossimo obiettivo.”  spiega Matteo Vivaldi, Plant Manager Italy di Pentair