Encoder intelligenti

Ideali per l’integrazione in sistemi IoT, questi encoder intelligenti proposti da Elap offrono precisione e velocità nella trasmissione dati

  • da Elap Srl
  • Febbraio 25, 2021
  • 64 views
  • I MEM-Bus sono forniti in versione multigiro con risoluzione 29 bit
    I MEM-Bus sono forniti in versione multigiro con risoluzione 29 bit

ELAP ha annunciato il lancio sul mercato dei suoi encoder MEM-Bus studiati per rispondere alla domanda dei costruttori di macchine industriali rispetto alla necessità di sensori sempre più smart. Questi encoder offrono un’ampia scelta di interfacce di comunicazione, dai protocolli Ethernet-based EtherNet/IP, EtherCAT e Profinet ai più tradizionali Profibus e CANopen.

Encoder ideali per l’integrazione in sistemi IoT

Sviluppati sulla base della tecnologia Ethernet industriale, MEM-Bus EtherNet/IP, Profinet ed EtherCAT offrono flessibilità, sicurezza, precisione e velocità nella trasmissione dati. Grazie alle loro caratteristiche di interconnettività sono componenti ideali per l’integrazione in sistemi IoT. Il protocollo EtherNet/IP consente l’integrazione in un’unica rete di dispositivi multivendor che utilizzino anche protocolli differenti, caratteristica che lo rende adatto alla costruzione di sistemi di supervisione da remoto dei processi produttivi tipici dell’Industria 4.0.

Encoder con protocollo EtherNet/IP, EtherCAT e Profinet

Gli encoder MEM-Bus EtherNet/IP, EtherCAT e Profinet dispongono dei certificati di conformità di ODVA, EtherCAT Technology Group e PNI, oltre al marchio di sicurezza UL Listed. Sono forniti in versione multigiro con risoluzione 29 bit e offrono molte variabili meccaniche: flangia tonda o quadra, albero sporgente o cavo per accoppiamento a motore. La connessione elettrica avviene per mezzo di 3 connettori M12. La custodia in alluminio garantisce un alto grado di protezione, consentendone l’applicazione anche in ambienti industriali difficili.