Compound

  Richiedi informazioni / contattami

A base di polichetone alifatico, questi compound di Ensinger si distinguono per la loro versatilità, resistenza chimica e buone caratteristiche di scorrimento

Materiali di Consumo

La gamma Ensinger comprende tre compound modificati con additivi
La gamma Ensinger comprende tre compound modificati con additivi

Gli ultimi compound presentati da Ensinger grazie alla loro base in polichetone alifatico hanno un’elevata resistenza chimica e buone caratteristiche di scorrimento. Caratterizzati da una speciale combinazione di proprietà meccaniche, tribologiche e chimiche, i compound TECACOMP PK TRM risultano particolarmente adatti per componenti tecnici per il settore automotive, grazie anche alle temperature di utilizzo in continuo tra -30 e 100 °C, con picchi fino a 140 °C. Nondimeno, questi polimeri modificati consentono a Ensinger di rivolgersi anche al mondo dell’energia, dell’industria chimica offrendo un materiale plastico ad elevate prestazioni alternativo ed economicamente conveniente rispetto alle soluzioni tradizionali.

Tre tipologie di compound

La gamma Ensinger comprende tre compound modificati con additivi. Il TECACOMP PK TRM CF20 è rinforzato con fibre di carbonio e presenta proprietà meccaniche ottimizzate ed elevata resistenza all’usura. I compound TECACOMP PK TRM PVX e TECACOMP PK TRM XS sono invece modificati con lubrificanti solidi per ottenere migliori proprietà di scorrimento. Nei test preliminari su modelli applicativi rappresentativi, la variante XS mostra di essere meno soggetta – circa < 50% - all’usura e al taglio rispetto alla poliammide 66 e garantisce una maggiore durata. Anche dal punto di vista della trasformazione, i compound TECACOMP PK TRM offrono vantaggi significativi: poiché il polichetone cristallizza molto velocemente, durante lo stampaggio a iniezione i tempi di ciclo possono essere ridotti e, di conseguenza, la produttività aumenta.

Compound che offrono scorrimento ottimizzato e comportamento tribologico

I compound Ensinger a base di polichetone presentano proprietà tribologiche speciali. Di solito, il contatto fra componenti realizzati con materiale plastico similare determina un’usura elevata. Il polichetone presenta invece una caratteristica inusuale e funziona molto bene anche associando particolari realizzati con il medesimo compound. Da sottolineare che i compound PK mostrano un ottimo comportamento tribologico anche nei confronti dei metalli.

Proprietà meccaniche dei compound

Rispetto ad altri materiali plastici tecnici, i polichetoni si distinguono per una elevata resistenza agli urti. Un polichetone appena stampato a iniezione possiede l’allungamento a rottura più elevato tra tutti i termoplastici semi-cristallini (Ɛr > 200 %). Grazie a un basso assorbimento d’acqua, i compound a base polichetone TECACOMP PK TRM consentono di ottenere un’elevata accuratezza dimensionale e proprietà meccaniche costanti anche nel caso di componenti esposti per lungo periodo all’umidità.

Resistenza chimica ed effetto barriera dei compound

Un ulteriore vantaggio del polichetone è la sua resistenza a numerose sostanze chimiche. Questo polimero resiste meglio delle poliammidi agli acidi deboli, alle basi e ai lubrificanti. Una tale inerzia chimica si trova abitualmente solo su materiali plastici ad elevate prestazioni che si posizionano in fasce di prezzo molto più elevate, come nel caso del PEEK o del PPS. Il polichetone offre inoltre una barriera di particolare efficacia nei confronti di molte sostanze a basso peso molecolare come l’ossigeno, l’idrogeno e i carburanti. Inoltre, il materiale presenta una buona resistenza all’idrolisi.

Pubblicato il Luglio 4, 2018 - (72 views)
Ensinger Italia srl
Via F.Tosi, 1-3
20020 Olcella di Busto Garolfo - Italy
+39-0331-568348
+39-0331-567822
Visualizza company profile
Mappa
Articoli correlati
Armature illuminanti
Lime diamantate
Calza di fibra di vetro
Processo per l’industrializzazione del Magnesio
Fluido bio-derivato
Maschera automatica
Segnaletica resistente
Lampada antideflagrante
Ventose per materiale movimentato
Inserti in ceramica
Anelli di tenuta, o-rings e guarnizioni
Guarnizioni industriali e prodotti tessili
O-ring in Teflon FEP/PFA
Perfluoroelastomero per attacchi rapidi
Dischi per la massima protezione
Prodotti tessili per isolamento termico
Tessili e guarnizioni per alte temperature
Tappo per otturazioni temporanee
Prodotti tessili
Perfluoroelastomero Kaflon
Anelli di tenuta, o-rings e guarnizioni
Lime diamantate
Calza di fibra di vetro
Fluido bio-derivato
Maschera automatica
Lampada antideflagrante
Perfluoroelastomero per attacchi rapidi
Ventose per materiale movimentato
Guarnizione di tenuta e isolamento
Viti filettate
Lampada antideflagrante
Tappo per otturazioni temporanee
Tubi idraulici
Lubrificanti
PLC multifunzione
Cinghie trapezoidali
Abbigliamento protettivo
Cacciaviti pneumatici