STANLEY sostiene “Spinal Track”

  Richiedi informazioni / contattami

Ideato da Nathalie McGloin, il progetto “Spinal Track” sostenuto da STANLEY consentirà di motivare i futuri atleti nel realizzare i loro obiettivi anche di fronte alle avversità. L’azienda fornirà, inoltre, gli strumenti per mantenere i veicoli

“Spinal Track” è un'associazione no profit fondata da Nathalie McGloin e sostenuta da STANLEY
“Spinal Track” è un'associazione no profit fondata da Nathalie McGloin e sostenuta da STANLEY

La mission di STANLEY è quella di aiutare i professionisti a superare le sfide per raggiungere l’eccellenza grazie ai suoi utensili ad alte prestazioni. Eccellenza che STANLEY esprime ai massimi livelli anche nel sostegno al progettoSpinal Track”. “Spinal Track” è un'associazione no profit fondata da Nathalie McGloin, che consente ai conducenti disabili di godersi l’esperienza in pista a Silverstone in una Volkswagen Golf GTI controllata a mano. Nathalie McGloin, che a 16 anni è rimasta paralizzata dopo un grave incidente in auto, è presidente della commissione per la disabilità e accessibilità della FiA e prima donna con una lesione al midollo spinale con una patente da corsa ufficiale nel Regno Unito.

STANLEY sostiene il progetto “Spinal Track” ideato da Nathalie McGloin

STANLEY ha accolto con entusiasmo la possibilità di sostenere Nathalie nel motivare i futuri atleti nel realizzare i loro obiettivi anche di fronte alle avversità. Nathalie McGloin ha commentato:

"Non ho mai rinunciato alle mie ambizioni, nonostante le battute d'arresto. Quindi ho scoperto che puoi eccellere e raggiungere i tuoi obiettivi quando sei veramente determinato e incoraggio chiunque abbia affrontato una simile sfida nella vita a perseguire la propria passione. Questa collaborazione con STANLEY mi aiuterà a incoraggiare gli altri a seguire il mio esempio".

Gamma completa di strumenti STANLEY a disposizione del progetto “Spinal Track”

Il team di tecnici e i meccanici di Natalie McGloin avranno a disposizione  una gamma completa di strumenti STANLEY per mantenere i veicoli e le attrezzature.

Pubblicato il Gennaio 8, 2019 - (11 views)

STANLEY sostiene “Spinal Track”

Ideato da Nathalie McGloin, il progetto “Spinal Track” sostenuto da STANLEY consentirà di motivare i futuri atleti nel realizzare i loro obiettivi anche di fronte alle avversità. L’azienda fornirà, inoltre, gli strumenti per mantenere i veicoli

Articoli correlati
Partnership tra ZF, Transdev ed e.GO
L’importanza di un piano di valutazione rischi secondo Stommpy
Conferenza virtuale di SKF il 30 gennaio
SIC Marking selezionata come azienda innovativa
I compressori Mattei utilizzati in Cina
Il progetto Tribonano di Bonfiglioli
La crescita di NKE e Fersa Bearings
Protolabs parteciperà al CES
I corsi di Prüftechnik
Endress+Hauser presenta la piattaforma online
Prodotti tessili industriali
Termocamera per anomalie
Pompe volumetriche, a ingranaggi e autoadescanti
Pompe per fusti
Pompe verticali e monostadio
Pompe che modellano l'acqua
Strumenti e soluzioni di qualità
Pompe volumetriche e centrifughe
Pompe ed elettropompe
Valvola a sfera
Pompe sanitarie
Calza in vetro
Misuratore di portata a turbina
Modular Edge Computing
Interruttori di livello a ultrasuoni
Moduli
Valvole a sfera pneumatica
Connettori circolari
Sensori industriali
Relè di potenza
STANLEY sostiene “Spinal Track”
Modular Edge Computing
Avvitatore
Sensori industriali
Sensore radar
Registratore di dati
Analizzatori di azionamenti motori
Misuratore a ultrasuoni
Regolatore ultrasottile
Lampada antideflagrante