Sostenibilità e sguardo al futuro

Mitsubishi Electric per le energie rinnovabili

  • Aprile 5, 2024
  • 6 views
  • La gestione delle acque al centro dell'attenzione dell'azienda
    La gestione delle acque al centro dell'attenzione dell'azienda

Lotta al cambiamento climatico e gestione delle acque hanno meritato a Mitsubishi Electric il riconoscimento "A List" da parte di CDP, organizzazione no profit.

Impegno lungimirante

L'azienda mira a un azzeramento delle emissioni nette di gas serra (GHG) in stabilimenti e uffici entro l'anno fiscale che si chiuderà il 31 marzo 2031 e di fare altrettanto in tutta la catena di valore entro l'anno fiscale che si chiuderà il 31 marzo 2051. Inoltre, continuerà a contribuire alla realizzazione di un ambiente globale sostenibile nelle catene di valore globali, prodotti e sistemi a risparmio energetico e infrastrutture all'avanguardia.

Energia rinnovabile

Mitsubishi Electric lavora alla riduzione dei livelli di gas serra dalla fase di sviluppo, progettazione e approvvigionamento delle materie prime e produzione fino alla vendita, alla distribuzione, all'uso e allo smaltimento, con l'obiettivo di azzerare le emissioni di CO2 entro il 2051. Inoltre, fornisce sistemi sofisticati per fonti di energia distribuite e batterie di accumulo, stabilizzazione delle reti elettriche e trasporto di energia rinnovabile ad alta efficienza per l'adozione su larga scala dell'energia rinnovabile nella società.

Efficienza

L'azienda promuove la diffusione del "sistema di acqua calda di tipo a pompa di calore (aria-acqua)", che è più efficiente dal punto di vista energetico rispetto al sistema di caldaie che utilizza combustibili fossili. In aggiunta, sta riducendo le emissioni in fase di produzione grazie ad apparecchiature ad alta efficienza e IoT, incremento del tasso di utilizzo dell'energia rinnovabile, aggiornamento dell'operatività delle apparecchiature e sviluppo di modelli di risparmio energetico.

Riduzione dei consumi

Mitsubishi Electric sta adottando il sistema Aqueduct Water Risk Atlas4 e di altri strumenti di valutazione del rischio per tenere traccia dei rischi futuri nella gestione dell'acqua nelle sedi aziendali in Giappone e all'estero. In questo sistema è importante la gestione accurata dell'utilizzo e dello scarico dell'acqua nei siti di produzione nazionali ed esteri, riduzione del consumo di acqua e misure più efficaci per il risparmio e il riutilizzo dell'acqua.

Trattamento delle acque

Infine, l'azienda sta sviluppando tecnologie di purificazione dell'acqua mediante ozono e altri metodi, fornitura di sistemi di purificazione dell'acqua a siti di trattamento delle acque e delle acque reflue, fabbriche e strutture pubbliche.