SKF ed ERG insieme per i parchi eolici

  Richiedi informazioni / contattami

SKF ha avviato con ERG un progetto di manutenzione programmata, concentrata in tre aree, per ampliare anche l’utilizzo dei sistemi di lubrificazione automatici

SKF ha avviato con ERG un progetto di manutenzione programmata per i parchi eolici
SKF ha avviato con ERG un progetto di manutenzione programmata per i parchi eolici
Il sistema di lubrificazione automatica di SKF
Il sistema di lubrificazione automatica di SKF

In Europa, ERG è uno dei principali produttori di energia eolica: nel 2017, infatti, ha prodotto oltre 3,613 GWh di energia, corrispondenti a una riduzione di circa tre milioni di tonnellate di CO2 in un anno. Un recente studio ha rilevato che l’80% dei punti di lubrificazione sono ancora lubrificati manualmente, operazione generalmente dispendiosa per il settore eolico. Due anni fa SKF ha avviato con ERG un progetto di manutenzione programmata legato appunto alla lubrificazione. Insieme ai sistemi SKF di lubrificazione preesistenti, nel programma sono state inserite anche le soluzioni di lubrificazioni automatiche, come il sistema centralizzato automatico SKF Windlub, progettato proprio per il settore eolico.

Il progetto di manutenzione di SKF su tre aree

Sono state poi organizzati presentazioni e momenti di formazione per i tecnici e gli ingegneri di ERG, consolidando e dando via al programma che si è concentrato in tre aree: manutenzione delle unità di pompaggio per generatori esistenti; installazione dei sistemi di lubrificazione automatica per i generatori ancora sprovvisti; installazione dei sistemi di lubrificazione automatica per i cuscinetti di beccheggio. SKF ha fornito gli strumenti per potenziare il sistema di manutenzione, quali pompe di riempimento manuali e a batteria, scatole per minuteria, raccordi e tubazioni, speciali kit di ricambi (progettati secondo le specifiche originali del costruttore) e servizi come revisione delle unità di pompaggio esistenti. La previsione è che in futuro tutti i parchi eolici ERG ricorreranno ai sistemi di lubrificazione automatici, ottimizzando così la durata dei cuscinetti, aumentando i tempi di disponibilità delle turbine e riducendo i costi di manodopera, vantaggi che contribuiranno ad aumentare la loro redditività. SKF continuerà a supportare ERG con i propri servizi di installazione.

Il funzionamento dei sistemi di lubrificazione automatici

I sistemi di lubrificazione automatici forniscono il lubrificante più idoneo, nella giusta quantità e al momento giusto. Sono disponibili sia soluzioni personalizzate sia kit completi, per cuscinetti di beccheggio e imbardata, cuscinetti principali, dei generatori e per ingranaggi aperti. I sistemi di lubrificazione automatica offrono un rapido rendimento degli investimenti grazie alla maggiore disponibilità delle turbine, al prolungamento degli intervalli di manutenzione e alla prevenzione dei cedimenti dei componenti principali. Con una gestione ottimale del lubrificante si possono ottenere ulteriori risparmi, grazie alla precisione delle impostazioni dell’unità di controllo delle pompe.

Pubblicato il Gennaio 29, 2019 - (16 views)
Articoli correlati
Modem per comando a distanza
Software di modellazione CAD in 3D
Baderne e guarnizioni per caldaie
Sistema audio completo
Computer edge robusti
Piattaforma di automazione Intelligente
Software CAD elettrico
Software dall’approccio sistemico
ICIM GROUP partecipa a BI-MU 2020
Nuova organizzazione direzionale per Rittal Italia
Elastomero ad alte prestazioni
Cuscinetti per mandrini
Sensori fotoelettici cubici
Manutenzione industriale
Monitoraggio on-condition dello stato dell'olio
Attuatore in alluminio estruso
Prodotti tessili per la manutenzione
Accumulatori per circuiti idraulici
Elementi riscaldanti e sonde di temperatura
Elementi di livellamento
Modem per comando a distanza
Accumulatore idropneumatico
Pompe centrifughe a due o a tre stadi
Riscaldatore elettrico a cartuccia
Sensori di forza
Profilometro laser
Robot mobile
Sensori e interruttori
Stampante che replica i tessuti umani
Misuratori di portata massici
Software di modellazione CAD in 3D
Servoazionamento programmabile
Robot mobile
Stampante che replica i tessuti umani
Misuratori di portata massici
Pompa pneumatica con valvole a clapet
Misure di livello accurate in applicazioni dinamiche
Bosch punta sul futuro connesso in fabbrica
Sensore di flusso
OpenBreath, il ventilatore polmonare automatizzato made in Italy