Siemens Italia nomina Picech nuovo CEO

  Richiedi informazioni / contattami

Dal primo ottobre 2018 Claudio Picech sarà il nuovo CEO di Siemens Italia segnando un importante cambio al vertice della filiale italiana

Claudio Picech dal primo ottobre 2018 sarà il nuovo CEO di Siemens Italia
Claudio Picech dal primo ottobre 2018 sarà il nuovo CEO di Siemens Italia

Dal 1° ottobre 2018 Claudio Picech sostituirà Federico Golla, che lascia l’incarico a conclusione del mandato mantenendo il ruolo di Presidente di Siemens fino all’approvazione del bilancio. Contemporaneamente Picech rivestirà anche il ruolo di Country Division Lead di Energy Management.

Claudio Picech nuovo CEO Siemens Italia, già Country Division Lead di Energy Management 

Doppia cittadinanza, italiana e svizzera, laurea in Ingegneria con specializzazione Elettrotecnica presso la University of Applied Sciences and Arts Northwestern Switzerland, Executive MBA presso l’IMD di Losanna, Claudio Picech approda in Siemens Italia nel dicembre 2014 come Country Division Lead di Energy Management, con l’obiettivo di rafforzare la struttura commerciale e di marketing e accompagnare la trasformazione digitale delle attività di business.

Carriera e competenze di Claudio Picech

Inizia la carriera in ABB, dove sviluppa le proprie competenze nell'ambito della Power Generation, assumendo incarichi di sempre maggior prestigio. Successivamente, matura diverse esperienze professionali in Svizzera e Svezia con responsabilità a livello globale che lo portano a parlare perfettamente cinque lingue. Prima di arrivare in Siemens, Picech è in Alstom, in ambito Service Power Generation, con il ruolo di Managing Director per l'Area Center South East Europe/North Africa e per il local service center Italia.

Siemens Italia fatturato 2017 e attività

Presente in Italia dal 1899, Siemens è una delle maggiori realtà industriali attive con due stabilimenti produttivi, centri di competenza su software industriale e mobilità elettrica e un centro tecnologico applicativo sui temi dell’Industria 4.0 a Piacenza. Con un fatturato di circa 2 miliardi di euro registrato nell’esercizio fiscale 2017, e oltre 3.000 collaboratori, contribuisce con le proprie attività a rendere l’Italia un paese più sostenibile, efficiente e digitalizzato.

Pubblicato il Luglio 24, 2018 - (133 views)
Articoli correlati
Sistemi modulari di misura angolare
Compressore a pistone NPK 012
Sensore radar per la misura di livello continua
Le celebrazioni di FPT Industrial per Leonardo Da Vinci
Flessometro
Lovato Electric acquisisce Koncar NSP
Tester per comunicazioni
De Bilbao Direttrice Generale International di SEGULA
Sonde differenziali a basso rumore
Telecamere con illuminazione integrata
L’internet delle cose inizia con un sensore
Granulo ceramico
Valpres e Valbia a IVS 2019
Monitoraggio della qualità della rete elettrica
Tenuta meccanica
Manutenzione e Service elettrico
Pompe a lobi
Pompa a ingranaggi
Stazione di bonifica per la messa in sicurezza di serbatoi GPL e Metano
Termoelementi
Sistemi modulari di misura angolare
Sonde differenziali a basso rumore
Pacchetto strumenti per la verifica delle stazioni di ricarica
Trecce rinforzate
Lanterne di accoppiamento
Unità elettrica mobile per la distribuzione di Adblue®
Valvola wafer
Filtri per bassa e media pressione
Granulo ceramico
Monitoraggio della qualità della rete elettrica
Sensore radar per la misura di livello continua
Utensili per la cura dell'auto
Unità elettrica mobile per la distribuzione di Adblue®
Cappucci di emergenza
Nastro in silicone
Pompe e soluzioni su misura
Pompe in PTFE
Riscaldatore a induzione
Sistema wireless
Accumulatori idraulici