Sensore di portata

  Richiedi informazioni / contattami

Il rilevatore misura senza contatto il volume di flusso di fluidi conducenti e non conducenti, ha interfaccia che riduce il cablaggio ed è dotato di una custodia in acciaio inox robusta e resistente

Automazione, Industria 4.0

SICK rileva senza contatto il volume di flusso di fluidi conducenti e non
SICK rileva senza contatto il volume di flusso di fluidi conducenti e non

Il nuovo sensore di portata DOSIC® di SICK rileva senza contatto il volume di flusso di fluidi conducenti e non conducenti sulla base della tecnologia a ultrasuoni. Con il suo canale di misura e la custodia in acciaio inox, il flussimetro a ultrasuoni si rivela adatto per compiti di misurazione in ambienti estremi e soggetti a condizioni igieniche. Per un'elevata affidabilità dei risultati di misurazione viene impiegata una forma costruttiva robusta e compatta con design igienico. Questa soluzione offre diverse possibilità d'impiego, anche in applicazioni in cui si deve tenere conto di spazi ridotti o sostanze aggressive.

Sensore di portata che ha interfaccia per ridurre cablaggio e consentire controllo completo

Due ingressi e uscite digitali configurabili, fino a due uscite analogiche e l'interfaccia IO-Link per l'unità di controllo di livello superiore garantiscono la corretta posizione di uscita. IO-Link riduce il cablaggio e consente il controllo completo e la sorveglianza del sensore anche negli ambienti macchine di Industry 4.0. L'assenza di parti mobili nel sensore esclude potenziali rischi di imbrattamento nelle complesse condizioni igieniche dell'industria alimentare. Inoltre viene utilizzato un tubo di misura diritto, senza guarnizioni ad autosvuotamento in acciaio inox di alta qualità (316L con Ra ≤ 0,8).

Sensore di portata che è dotato di una custodia in acciaio inox robusta e resistente

In versione altrettanto pregiata è la custodia di acciaio inox, robusta e resistente. In questo modo sono garantite la certificazione EHEDG e la conformità FDA. Allo stesso tempo non rappresentano un problema i detergenti aggressivi nell'esercizio CIP e SIP, perché non esiste alcun contatto tra il sensore e i fluidi e il volume di flusso viene rilevato senza contatto. Temperature fino a 143 gradi Celsius nel processo SIP non generano problemi per una durata fino a un'ora.

Pubblicato il Settembre 25, 2017 - (129 views)
SICK AG
Erwin-Sick-Str. 1
79183 Waldkirch - Germany
+49-7681-2020
+49-7681-2023609
Visualizza company profile
Mappa
Articoli correlati
ACCADUEO 2018
Centro di lavoro a cinque assi
Ottimi risultati per Stahlwille Italia a MECSPE
Endress+Hauser Italia sarà presente a SPS IPC DRIVES
ACCADUEO 2018
Centro di fresatura verticale
Macchina taglia tubi
Sistema di proiezione laser 3D
Chiavi dinamometriche
Sensori per cilindri pneumatici
Tecnologie di automazione
Soluzioni IoT
Monitoraggio Termografico
Soluzioni personalizzate R&D
Trasmettitori di pressione per IoT
Elevatori industriali
Automazione e digitale per l'industria a SPS
Montacarichi industriali
MECSPE 2017
Mostra Convegno Manutenzione Industriale
Macchina taglia tubi
Sensori per cilindri pneumatici
Robot SCARA
Macchina per svasatura tubi
Indicatore di livello elettromagnetico
Sistema di posizionamento
Interruttori di livello con IO-Link
Trasmettitore di pressione preciso
Termocamera testo 885
Elettrodinamici per controllo efficienza filtri
Robot SCARA
Sistema di posizionamento
Interruttori di livello con IO-Link
Braccio di misura
Termocamera ad alta risoluzione
Sistema di monitoraggio ambientale
Sistema di bordatura
Termocamera rilevamento gas
PLC multifunzione
Montacarichi industriali