Pompe a basse pulsazioni

  Richiedi informazioni / contattami

Gli ultimi modelli delle serie FP e FK proposti da KNF sono ideali per il trasferimento di liquidi delicati in svariate applicazioni industriali, dalla stampa a getto d'inchiostro al settore alimentare

La Tecnologia

La sede di KNF Italia
La sede di KNF Italia
Le basse pulsazioni sono una caratteristica fondamentale della pompa FP 400
Le basse pulsazioni sono una caratteristica fondamentale della pompa FP 400
Pompa a pistone oscillante NPK 012
Pompa a pistone oscillante NPK 012
La pompa FP 400 è ideale per le nuove testine di stampa ad alta capacità che richiedono portate di ricircolo molto più elevate
La pompa FP 400 è ideale per le nuove testine di stampa ad alta capacità che richiedono portate di ricircolo molto più elevate
La pompa FK 1100 ha una portata regolabile fino a 12 l/m
La pompa FK 1100 ha una portata regolabile fino a 12 l/m

Specializzata nello sviluppo e nella produzione di pompe e sistemi a membrana di alta qualità per gas, vapori e liquidi, l’azienda tedesca KNF propone soluzioni integrate per gli OEM e ideali per le applicazioni di processo e di laboratorio. Oltre alle pompe per liquidi, KNF è impegnata da anni anche nello studio e nella realizzazione di pompe per gas. Tra queste, l’ultima arrivata è la NPK 012, una pompa a pistone oscillante esente da olio che offre portate maggiori rispetto alle equivalenti pompe a membrana di dimensioni analoghe.

KNF NEL MONDO

L’azienda è presente in tutti i continenti con 5 siti produttivi e 15 filiali in Europa, America e Asia e con rappresentanze nei più importanti paesi industrializzati. La filiale italiana, che opera da quasi 50 anni sul territorio, ha la propria struttura commerciale a Cernusco sul Naviglio (Mi). La sede centrale in Germania produce e distribuisce pompe per vuoto e compressori anche a norme ATEX; lo stabilimento francese produce pompe per il laboratorio e motori elettrici; in Svizzera sono presenti gli stabilimenti KNF Micro, produttore di Micropompe, e KNF Flodos, specializzato nella produzione di pompe per il trasferimento e dosaggio di liquidi. Fin dalla sua fondazione, nel 1987, quest’ultima si è concentrata sullo sviluppo e sulla produzione di pompe a membrana per il trasferimento di liquidi impiegate soprattutto nel campo medicale, nelle analisi di laboratorio, nell’industria a getto d’inchiostro, nella stampa 3D, nelle sterilizzatrici e in altri mercati high-tech.

POMPE PER LIQUIDI A BASSE PULSAZIONI

Steven Bonfiglio, Product Manager di KNF Italia, ci illustra le ultime novità di prodotto: le pompe per liquidi a plurimembrana e basse pulsazioni serie FP e FK, in particolare, i modelli FP 150 (il cui lancio ufficiale è previsto per dicembre), FP 400 e FK 1100.
«Queste serie di pompe sono in grado di garantire alte portate e basse pulsazioni. Indicate per il settore della stampa a getto di inchiostro, sono idonee anche per applicazioni alimentari e raffreddamento» spiega Bonfiglio.

POMPA A MEMBRANA A BASSE PULSAZIONI

Le basse pulsazioni sono una caratteristica fondamentale della FP 400 poiché le pressioni registrate sono inferiori a 150 mbar (all'uscita della pompa) alla portata nominale e ancora più basse a seconda della configurazione del sistema e della velocità di pompaggio. Per questo motivo, il modello FP 400 è una valida alternativa alle pompe ad ingranaggi utilizzate nell'IJP.
La regolazione lineare del flusso è un'altra caratteristica della FP 400 che offre, inoltre, una linearità compresa tra il 10% e il 100% della portata nominale. Stabile contro pressione (fino a 1 bar) e contro i cambiamenti di viscosità degli inchiostri più comunemente utilizzati nell'IJP industriale, rappresenta anche una buona soluzione per l'applicazione di smalti e inchiostri hot melt. Al fine di garantirne la massima affidabilità, la pompa FP 400 è stata sottoposta a numerosi test presso importanti produttori di stampanti e inchiostri in Italia, Spagna, Germania, Regno Unito e Cina, per un periodo di tempo di 18 mesi.

BASSA FORZA DI TAGLIO SUGLI INCHIOSTRI UV

Le cinque membrane della FP 400 applicano una bassa forza di taglio sugli inchiostri UV, evitandone così l'indurimento prematuro. La pompa FP 400 ha una portata da 4 a 5 l/min (a seconda della versione) per soddisfare volumi elevati di ricircolo richiesti dalle moderne stampanti che utilizzano un numero maggiore (fino a 36) di testine di stampa per barra colore.

POMPE IDEALI PER STAMPA A GETTO DI INCHIOSTRO

La pompa per liquidi FK 1100 rappresenta una delle soluzioni più avanzate per il trasferimento di liquidi delicati a basse pulsazioni a portate elevate. Ciò è richiesto, per esempio, in svariate applicazioni industriali quali stampa a getto di inchiostro, nei settori alimentari e raffreddamento. Può essere regolata in velocità e costruita con diversi materiali certificati per uso alimentare o resistenti agli attacchi corrosivi. La pompa FK 1100 ha una portata regolabile fino a 12 l/m, il doppio rispetto all’attuale pompa KNF più grande. Nonostante abbia tre membrane, questo modello ha un solo ingresso e una sola uscita. Le membrane sono sfasate a 120° l’una dall’altra quando collegate in parallelo in modo da avere bassissime pulsazioni e forze di taglio minime.
I test intensivi hanno dimostrato che la pompa vanta pulsazioni inferiori a 200 mbar, sia in aspirazione sia in mandata. Ciò le consente di convogliare i liquidi molto delicatamente, senza alterarli in alcun modo. Caratterizzata da design resistente e robusto, la FK 1100 ha un corpo pompa in alluminio pressofuso abbinato a motori a coppia elevata per garantire un funzionamento continuo. La pompa può lavorare contro pressioni fino a 6 bar e, anche a questa pressione così elevata, eroga ben 8 l/min.

POMPE A MEMBRANA PER SISTEMI DI STAMPA DIGITALE

Compatibili con i diversi tipi di inchiostro, le pompe delle serie FP e FK sono disponibili in vari materiali che possono entrare in contatto con il fluido aspirato. Le versioni presenti sul mercato sono: la KP, con membrana in EPDM per inchiostri UV e a base acqua; la KT con membrana rivestita in PTFE, principalmente per inchiostri a base di solvente; il modello con membrana e valvole in FFKM, dedicato alle applicazioni che prevedono l’utilizzo di inchiostri a base di olio/solventi contenenti pigmenti abrasivi utilizzati nella ceramica e nella stampa del vetro.

MEMBRANE IN ELASTOMERO

Ulteriori vantaggi della tecnologia a membrana includono l’utilizzo di membrane in elastomero che eliminano il rischio di contaminazione del fluido all’interno della pompa e consentono il trasferimento di quasi tutti i tipi di fluidi, compresi quelli corrosivi. Le pompe sono autoadescanti fino a 4,5 metri circa e in grado di funzionare a secco, evitando così l’utilizzo di apparecchiature aggiuntive. La loro integrazione nei sistemi diventa quindi più rapida e semplice. È disponibile un’ampia varietà di materiali accuratamente selezionati a seconda dell’applicazione; per esempio con certificazione NSF per applicazioni alimentari o con elastomeri resistenti agli attacchi chimici. Inoltre, sono disponibili motori diversi: brushless DC o AC monofase. La velocità del motore brushless senza spazzole può essere controllata utilizzando segnali PWM analogici o digitali, consentendo, se necessario, portate inferiori. Possibilità di certificazione NSF. 

PROCESSO DI DIGITALIZZAZIONE

KNF Italia ha iniziato ad affrontare un processo di digitalizzazione con l’obiettivo primario di andare a supportare il cliente ponendone sempre in primo piano le necessità. Questo è un tema centrale: il supporto nella digitalizzazione, a tutti i livelli, le consente di essere vicina al cliente non solo con soluzioni e prodotti, ma anche creando una relazione con lui, attraverso nuove formule comunicative come quelle che vengono proposte dai Social Media.

L’obiettivo di KNF è quello di migliorarsi nell’ottica del cliente del futuro, quando i lavoratori e gli stessi clienti saranno i millennials, ovvero persone nate con la digitalizzazione. Il mercato si evolve e KNF si dimostra attenta a seguirne gli sviluppi futuri.

 

Maria Bonaria Mereu

m.mereu@tim-europe.com 

Pubblicato il Agosto 29, 2019 - (77 views)
KNF Italia srl Società Unipersonale
Via G.Ungaretti 7
20063 Cernusco S/N - Italy
+39-02-9290491
+39-02-27203848
Visualizza company profile
Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Pompe per analisi gas
Pompa per basse pulsazioni
Pompe a membrana per gas
Pompa per vuoto e pressione
Pompe in PTFE
Pompe e sistemi
Sito web
Micropompa a membrana per gas
Soluzioni per la circolazione fluidi
Pompe di processo
Pompe a basse pulsazioni
Pompa per basse pulsazioni
Pompa per vuoto e pressione
Pompe in PTFE
Micropompa a membrana per gas
Pompe a membrana OEM
Pompe a membrana per liquidi
Pompe a membrana per gas
Pompa a pistone oscillante
Micropompe a membrana
Articoli correlati
Giravite torsiometrico elettromeccanico
Pompe volumetriche ad ingranaggi cicloidali
Valvola a sfera Wafer low torque ad attacco diretto
Trasmettitori e trasduttori di pressione piezoresistivi
Sensori magnetici di prossimità
Il Test Lab di Debem
Pompe per la chimica in materiale plastico
I sensori di misura all’interno dell’Industria 4.0
Da novant’anni nel segno dell’innovazione continua
Trasmettitori radar a onda guidata