Nuova collaborazione tra SMA e Audi

  Richiedi informazioni / contattami

SMA e Audi insieme per una maggiore integrazione della mobilità elettrica con la rete domestica

SMA e Audi collaborano per integrare auto elettriche e rete domestica
SMA e Audi collaborano per integrare auto elettriche e rete domestica

Grazie alla collaborazione tra SMA Solar Technology AG e Audi sarà possibile collegare il modello a propulsione elettrica Audi e-tron al sistema di gestione dell'energia domestica (Home Energy Management System, HEMS) di SMA. In tal modo l’auto elettrica si integra con la casa intelligente interconnessa, ottimizzando i costi di ricarica utilizzando anche energia fotovoltaica sostenibile.

RICARICA INTELLIGENTE ED ECOLOGICA

Con il sistema di ricarica connect e un HEMS appositamente configurato, per la ricarica dell'Audi e-tron si possono utilizzare tariffe elettriche variabili. Ciò consente di alimentare la batteria in orari in cui la corrente costa meno, tenendo conto al tempo stesso delle sue esigenze di mobilità, come l'ora di partenza o il livello di carica. Il sistema di ricarica connect riceve i dati relativi alla tariffa elettrica dal sistema HEMS o utilizza i dati personali immessi nel portale myAudi. Se l'abitazione dispone di un impianto fotovoltaico, si può ottimizzare il processo di ricarica in modo tale da ricaricare l'Audi e-tron preferibilmente con corrente autoprodotta. A tal fine il SUV elettrico tiene in considerazione le previsioni relative alle fasi di irraggiamento solare messe a disposizione dall'HEMS e il flusso di corrente disponibile nella rete domestica.

PROTEZIONE DAI BLACKOUT

Un fattore positivo è inoltre quello della protezione dai blackout. Si carica sempre con la potenza massima disponibile consentita dalla rete domestica e dall'automobile. Il sistema di ricarica tiene conto del fabbisogno di energia degli altri utilizzatori, evitando così un sovraccarico della rete domestica e l'attivazione del fusibile principale. Nel portale e nell'app myAudi si possono consultare le statistiche di ricarica personalizzate e controllare il processo di ricarica. Oltre ai tempi di ricarica e alla quantità di corrente utilizzata sono descritti in modo dettagliato anche i relativi costi. I dati vengono salvati in un server protetto e nel portale è possibile analizzarli ed esportarli. Questa soluzione sarà disponibile dal primo trimestre del 2019.

Pubblicato il Luglio 9, 2018 - (20 views)
Articoli correlati
Aventics acquisita da Emerson
Lezioni di Automazione con Mitsubishi Electric
Il nuovo Presidente di Avnet Abacus
ROBODRILL distribuito direttamente da FANUC
Collaborazione RS Components - Siemens
Il nuovo sito web di BIG KAISER è online
Assemblea Federmeccanica da Telwin
Nuovo assetto globale di SICK
L'Osservatorio dell'Industria 4.0 ha presentato i dati raccolti sulle imprese italiane
Verlinde sponsorizza Eric Ghesquière nella Coppa di Francia di Slalom Automobilistico
Banco di taratura
Guarnizione piana in grafite armata
Pompe centrifughe in plastica
Pompe volumteriche in acciaio inox
Prevenzione per apparecchiature elettriche
Baderne e guarnizioni industriali
Flussimetri con tubo di misura in AISI 316
Pompe industriali per settore navale
Ottimizzazione dei tempi di manutenzione
Sistemi di pompaggio professionali
Guarnizione piana in grafite armata
Pompe centrifughe in plastica
Pompe volumteriche in acciaio inox
Flussimetri con tubo di misura in AISI 316
Pompe industriali per settore navale
Tenuta a cartuccia
Pompe monostadio a girante arretrata
Indicatore di livello acqua per caldaie
Valvole a sfera ad alta pressione
Pompe igieniche a lobi
Banco di taratura
Pompe monovite Full Service in Place
Robot SCARA
Pannello di controllo wireless
Termocamere avanzate
Piattaforma di gestione
Cilindro compatto
Techday di RS Components
Filtri idraulici
Strumento di prova per chiavi dinamometriche