Joint Venture tra Schaeffler e Paravan

  Richiedi informazioni / contattami

Le due aziende hanno fondato la Schaeffler Paravan Technologie GmbH & Co. KG. Il Gruppo Schaeffler acquisisce la tecnologia drive-by-wire SPACE DRIVE, che permette una guida sicura e affidabile, mettendo a disposizione lo Schaeffler Mover

Lo Schaeffler Mover è un concept per un rolling chassis piccolo e versatile, interamente elettrico
Lo Schaeffler Mover è un concept per un rolling chassis piccolo e versatile, interamente elettrico

I dettagli finanziari dell’accordo tra il Gruppo Schaeffler e la Paravan GmbH, per la costituzione di una joint venture societaria, non sono stati ancora resi noti dalle parti, la transazione è in attesa della regolare approvazione da parte dell’Ufficio Federale Tedesco dei Cartelli. L’oggetto della joint venture societaria, che prenderà il nome di Schaeffler Paravan Technologie GmbH und Co. KG, è il perfezionamento della tecnologia drive-by-wire SPACE DRIVE di Paravan e lo sviluppo e la vendita di sistemi di mobilità. Come parte della transazione, la joint venture acquisirà la tecnologia SPACE DRIVE della Paravan. Schaeffler Technologies AG & Co. KG avrà una partecipazione del 90% nella nuova azienda.

Tecnologia drive-by-wire SPACE DRIVE che permette una guida sicura e affidabile

SPACE DRIVE è una tecnologia che è stata inizialmente sviluppata dalla Paravan GmbH per consentire alle persone con disabilità fisiche di avere veicoli con guida completamente elettronica e sicura al 100%. Oltre all’acceleratore e all’attivazione del freno elettronica, lo SPACE DRIVE è caratterizzato da una funzionalità steer-by-wire che permette una guida sicura e affidabile con mezzi puramente elettronici, eliminando di conseguenza la necessità del volante, del piantone dello sterzo e dei collegamenti meccanici associati. Lo steer-by-wire è una tecnologia chiave per le auto a guida autonoma, per le quali uno sterzo sicuro e altamente affidabile rappresenta un requisito fondamentale. Anche nelle autovetture con guida parzialmente autonoma dotate di volante, lo spazio guadagnato dall’eliminazione del piantone dello sterzo apre possibilità completamente nuove per il design interno dei veicoli.

Tecnologia drive-by-wire SPACE DRIVE prodotta secondo i più alti standard di qualità e sicurezza

Lo SPACE DRIVE è caratterizzato da tripla ridondanza ed è attualmente l’unica soluzione drive-by-wire al mondo prodotta secondo i più alti standard di qualità e sicurezza, inclusa la certificazione conforme al rigoroso standard di sicurezza funzionale ISO 26262 ASIL D. Di conseguenza, è l’unico sistema del suo tipo a essere stato autorizzato per l’uso su strada in numerosi paesi del mondo, avendo allo stesso tempo il potenziale per la fattibilità tecnica e commerciale nella produzione di automobili su larga scala. Lo SPACE DRIVE ha anche un impeccabile record di più di 500 milioni di chilometri di guida senza incidenti.

Joint Venture societaria tra Gruppo Schaeffler e Paravan. Roland Arnold diventerà CEO

La nuova joint venture societaria avrà le proprie sedi operative ad Aichelau e Herzogenaurach e sarà guidata da un team che comprenderà il fondatore della Paravan, il Sig. Roland Arnold, in qualità di CEO e il Dr. Dirk Kesselgruber, capo della Business Division Sistemi Chassis in Schaeffler, oltre a un altro collaboratore del Gruppo Schaeffler (che deve ancora essere stabilito). La tecnologia SPACE DRIVE e le relative competenze centrali nella sicurezza funzionale attraverso componenti elettronici altamente affidabili completano le competenze centrali di Schaeffler in ambito meccatronico e accelereranno lo sviluppo di futuri sistemi by-wire rafforzando la competenza in aree chiave come l’ingegneria dei sistemi, l’elettronica e i software funzionali.

Lo Schaeffler Mover è ideale nell’ambito della mobilità urbana e dei trasporti

In base all’accordo, il Gruppo Schaeffler contribuirà alla joint venture con il suo Schaeffler Mover, che giocherà un ruolo cruciale. Lo Schaeffler Mover è un concept di veicolo piccolo, altamente versatile e interamente elettrico. Può essere composto con varie versioni di carrozzeria per supportare un’ampia gamma di applicazioni nell’ambito della mobilità urbana e dei trasporti. Schaeffler ha presentato il Mover al pubblico per la prima volta durante l’Annual General Meeting 2018.

Pubblicato il Settembre 4, 2018 - (76 views)
Articoli correlati
Partnership tra ZF, Transdev ed e.GO
L’importanza di un piano di valutazione rischi secondo Stommpy
Conferenza virtuale di SKF il 30 gennaio
SIC Marking selezionata come azienda innovativa
I compressori Mattei utilizzati in Cina
Il progetto Tribonano di Bonfiglioli
La crescita di NKE e Fersa Bearings
Protolabs parteciperà al CES
I corsi di Prüftechnik
STANLEY sostiene “Spinal Track”
Prodotti tessili industriali
Termocamera per anomalie
Pompe volumetriche, a ingranaggi e autoadescanti
Pompe per fusti
Pompe verticali e monostadio
Pompe che modellano l'acqua
Strumenti e soluzioni di qualità
Pompe volumetriche e centrifughe
Pompe ed elettropompe
Valvola a sfera
Pompe sanitarie
Calza in vetro
Misuratore di portata a turbina
Modular Edge Computing
Interruttori di livello a ultrasuoni
Moduli
Valvole a sfera pneumatica
Connettori circolari
Sensori industriali
Relè di potenza
STANLEY sostiene “Spinal Track”
Modular Edge Computing
Avvitatore
Sensori industriali
Sensore radar
Registratore di dati
Analizzatori di azionamenti motori
Misuratore a ultrasuoni
Regolatore ultrasottile
Lampada antideflagrante