Engineering per la metro di Copenaghen

  Richiedi informazioni / contattami

Ha fornito il sistema di automazione e controllo degli Impianti Civili per la linea Cityringen, appena inaugurata; inoltre, questo sistema permette anche l’attuazione degli scenari di emergenza

Engineering ha fornito un sistema di automazione e controllo alla nuova linea della metro di Copenaghen
Engineering ha fornito un sistema di automazione e controllo alla nuova linea della metro di Copenaghen

Per la linea 3 della metro di Copenaghen, inaugurata da poco, Engineering ha realizzato il sistema di automazione e controllo degli Impianti Civili. La JV CMT ha scelto Engineering per la sua esperienza maturata nel segmento dei sistemi di controllo delle infrastrutture di trasporto. La nuova linea della metropolitana si chiama Cityringen, ha 17 stazioni che collegano quattro quartieri della città con il centro storico.  Carmine Rossin, Head of Transportation&Infrastructure Business Unit di Engineering, ha commentato: "L’inaugurazione della driverless Cityringen Metro di Copenhagen è per noi un ulteriore tassello nell’importante percorso di specializzazione che abbiamo compiuto negli ultimi anni nell’ambito delle infrastrutture e, in particolare, dei trasporti”.

Il sistema di Engineering permette anche l’attuazione degli scenari di emergenza

Il sistema fornito da Engineering include gli impianti nei siti periferici, quali armadi di automazione, apparati di network, Controllori a Logica Programmabile (PLC), schede di acquisizione e controllo remote, permettendo la gestione di tutti gli impianti civili quali l’illuminazione ordinaria degli edifici e delle aree comuni, della galleria ordinaria e di emergenza, nonché il funzionamento di scale mobili, ascensori, della ventilazione di areazione e di emergenza, dei condizionamenti, delle pompe di aggottamento, del pannello per la gestione scenari di emergenza incendi riservata ai Pompieri. Inoltre, il sistema permette l’attuazione degli scenari di emergenza sia in caso di incendio sul treno in galleria sia in caso di incendio in stazione, grazie alla realizzazione di test con simulazione in laboratorio e validazione del software e dell’architettura secondo gli standard safety SIL1 definiti dalle norme EN50128.

Pubblicato il Ottobre 15, 2019 - (29 views)
Articoli correlati
Il Mese della Manutenzione – Giugno 2021: una conferma di alto livello per la seconda edizione
Pirometri a infrarossi
Software per schede a circuito stampato
Piattaforma di fresatura
Soluzione per l’acquisizione dati
Identity Security
Servizio di diagnostica
La manutenzione predittiva delle macchine rotanti
Bosch inaugura fabbrica AIoT a Dresda
Cassetta Portautensili
Sensore con indicazione a 360° della condizione d’intervento
Manutenzione in outsourcing
Pompa in plastica
Ghiere di precisione
Giuntura in lastra
Strumento palmare all-in-one
Pompe industriali e navali
Soluzioni per la circolazione fluidi
Kaflon, perfluoroelastomero
Pompe e sistemi a membrana
Pirometri a infrarossi
Analizzatore multi gas portatile GT5000 Terra
Accumulatori in inox e acciaio al carbonio
Valvole idrauliche e componenti integrati
Scambiatori di calore per il raffreddamento industriale
Filtri idraulici per le linee di ritorno dei circuiti oleodinamici
Componenti, accessori idraulici e flange, raccordi e blocchi
Pompe a trascinamento magnetico
Pinza magnetica
Sistema di condition monitoring multicanale per condizioni di esercizio estreme
Cassetta Portautensili
Analizzatore multi gas portatile GT5000 Terra
Pinza magnetica
Piattaforma di monitoraggio
Software di produzione
Piattaforma di sviluppo
Misuratore di portata con corpo in PVC-U
Conosci CMI - Costruzione e Manutenzione Impianti
Pompa multivite NOTOS® a due, tre e quattro viti
Stazione di sollevamento per smaltimento acque reflue