Contratti tra Air Liquide e industrie chimiche

  Richiedi informazioni / contattami

L’azienda ha siglato contratti per la fornitura di azoto liquido per il trattamento dei COV con diverse aziende in Italia e in Francia

Air Liquide ha firmato contratti con aziende chimiche italiane e francesi per la forniture di azoto liquido
Air Liquide ha firmato contratti con aziende chimiche italiane e francesi per la forniture di azoto liquido

Fornitrice di azoto liquido, l’azienda Air Liquide ha firmato diversi contratti con industrie chimiche in Italia e Francia per il trattamento dei Composti Organici Volatili (solventi e idrocarburi), con l’obiettivo di instaurare una sinergia volta al mantenimento della qualità dell’aria. Le aziende chimiche possono utilizzare diverse metodologie per trattare i COV, tra cui quella della condensazione criogena, che utilizza azoto liquido. Questo processo consiste nella condensazione dei COV dallo stato gassoso a quello liquido attraverso l’abbassamento di temperatura. Questa tecnica raggiunge un tasso di recupero del 99%. I COV così recuperati possono essere riutilizzati dalle aziende nei loro processi produttivi.  

Contratti con aziende in Francia e in Italia

In Francia, Air Liquide ha firmato un contratto pluriennale con l’azienda Dow, che si occupa della produzione di resine a scambio ionico e adsorbenti impiegati principalmente nel trattamento delle acque, nella produzione di prodotti farmaceutici, nell’energia, nei bioprocessi, nella composizione chimico. Air Liquide ha inoltre firmato un contratto con Norchim, produttore di principi attivi utilizzati dalle aziende farmaceutiche, per la fornitura di azoto liquido destinata alle sue unità di trattamento dei COV. In Italia, Air Liquide ha siglato un contratto con Donau Carbon Technologies, società specializzata nella progettazione, produzione e installazione di unità di trattamento dei COV con adsorbimento su carboni attivi. Air Liquide fornisce l’azoto liquido utilizzato nell’unità di recupero dei COV di nuova generazione, dall’elevata compattezza, installata da Donau Carbon sulla linea di produzione di film plastici di uno dei suoi clienti.               

Pubblicato il Dicembre 17, 2018 - (6 views)
Articoli correlati
Partnership tra ZF, Transdev ed e.GO
L’importanza di un piano di valutazione rischi secondo Stommpy
Conferenza virtuale di SKF il 30 gennaio
SIC Marking selezionata come azienda innovativa
I compressori Mattei utilizzati in Cina
Il progetto Tribonano di Bonfiglioli
La crescita di NKE e Fersa Bearings
Protolabs parteciperà al CES
I corsi di Prüftechnik
STANLEY sostiene “Spinal Track”
Prodotti tessili industriali
Termocamera per anomalie
Pompe volumetriche, a ingranaggi e autoadescanti
Pompe per fusti
Pompe verticali e monostadio
Pompe che modellano l'acqua
Strumenti e soluzioni di qualità
Pompe volumetriche e centrifughe
Pompe ed elettropompe
Valvola a sfera
Pompe sanitarie
Calza in vetro
Misuratore di portata a turbina
Modular Edge Computing
Interruttori di livello a ultrasuoni
Moduli
Valvole a sfera pneumatica
Connettori circolari
Sensori industriali
Relè di potenza
STANLEY sostiene “Spinal Track”
Modular Edge Computing
Avvitatore
Sensori industriali
Sensore radar
Registratore di dati
Analizzatori di azionamenti motori
Misuratore a ultrasuoni
Regolatore ultrasottile
Lampada antideflagrante