Stampa 3D del Poliammide 11

Resistenza, elasticità ed ecocompatibilità sono le caratteristiche distintive di questo tecnopolimero proposto da Weerg

  • da Weerg
  • Luglio 9, 2020
  • 160 views
  • Il PA11 permette un superiore allungamento alla rottura e una migliore resistenza agli urti
    Il PA11 permette un superiore allungamento alla rottura e una migliore resistenza agli urti

Il Poliammide 11, o PA11, è uno dei materiali scelto da WEERG per la stampa 3D con tecnologia HP Multi Jet Fusion 5210 ad alta tiratura. Unico tecnopolimero ottenuto da una materia prima rinnovabile di origine vegetale come l’olio di ricino, il PA11 riduce di oltre il 60% il carbon footprint, ovvero l’impronta climatica che misura l’entità delle emissioni di gas serra nell’atmosfera di un prodotto. Inoltre, assicura un eccellente rapporto di riusabilità dei materiali in surplus in postproduzione fino al 70%.

Poliammide 11 stampato in 3D che riduce l’impatto ambientale e assicura performance più elevate

Oltre a ridurre l’impatto ambientale, i pezzi realizzati in PA11 da Weerg con le stampanti 3D HP sono esteticamente più curati nei dettagli rispetto alle precedenti tecnologie che fornivano un output più grezzo. A differenza dal PA12, il Poliammide 11 garantisce performance più elevate in termini di duttilità: più morbido ed elastico, permette un superiore allungamento alla rottura e una migliore resistenza agli urti.

Poliammide 11 stampato in 3D stabile alla luce e resistente all’acqua

Estremamente stabile alla luce, ai raggi UV e resistente all’acqua e agli agenti atmosferici, questo materiale viene solitamente utilizzato per prototipi funzionali caricati meccanicamente e parti in serie con elementi mobili come le cerniere, destinati a sopportare sollecitazioni prolungate nel tempo.

Diversi settori di applicazione del Poliammide 11 stampato in 3D

Numerosi i campi di applicazione del nylon PA11: dal medicale per la realizzazione di protesi, all’aerospaziale per le parti meccaniche di droni e altri dispositivi, fino allo sportwear dove viene impiegato per componenti di articoli sportivi come attacchi a scatto, tacchi, solette, viti e cardini, e all’automotive.