Schaeffler Technology Center

In tutto il mondo, ogni Schaeffler Technology Center offre lo stesso elevato standard di capacità in materia di problem-solving tecnico grazie a ingegneri altamente qualificati che rispondono alle domande dei clienti

  • I dispositivi CONCEPT possono funzionare anche utilizzando grassi diversi dalla gamma Arcanol di SCHAEFFLER
    I dispositivi CONCEPT possono funzionare anche utilizzando grassi diversi dalla gamma Arcanol di SCHAEFFLER
  • La rilubrificazione con la giusta quantità di grasso ad intervalli corretti determina un aumento significativo della vita operativa dei cuscinetti volventi
    La rilubrificazione con la giusta quantità di grasso ad intervalli corretti determina un aumento significativo della vita operativa dei cuscinetti volventi

Un esempio di domanda posta da un cliente agli esperti dello Schaeffler Technology Center:

Attualmente lubrifichiamo i cuscinetti manualmente. A tal fine, programmiamo regolarmente dei fermi macchina. Tuttavia, tale procedura risulta piuttosto costosa in termini di tempo e risorse. Inoltre, abbiamo l’impressione che il consumo di grasso sia superiore a quello strettamente necessario. Stiamo pensando di passare alla lubrificazione automatica con i vostri dispositivi CONCEPT, anche se abbiamo ancora uno stock di grasso da un contratto precedente. Inoltre, ogni macchina ha esigenze diverse in termini di punti di lubrificazione e necessità di lubrificante. Potreste fornirci consulenza per la scelta della migliore soluzione?

LUBRIFICAZIONE ERRATA

I problemi che comporta la lubrificazione manuale sono comuni in quasi tutti gli impianti di diversi settori. Più della metà dei guasti dei cuscinetti sono dovuti a una lubrificazione errata o insufficiente, per cui si tratta di un fattore chiave per il buon funzionamento degli impianti. Inoltre, occorre tenere conto dell’ingente investimento che comporta la lubrificazione manuale e del già citato eccessivo consumo di lubrificante.

DISPOSITIVI DI RILUBRIFICAZIONE AUTOMATICA

I dispositivi di rilubrificazione automatica della gamma CONCEPT sono progettati per consentire agli utenti di far arrivare la giusta quantità di grasso nel punto e al momento giusto. SCHAEFFLER dispone dei grassi Arcanol, molto consigliati sia perché testati appositamente per il corretto funzionamento dei cuscinetti sia perché coprono una vasta gamma di applicazioni, comprese quelle che prevedono l’impiego di grassi speciali per l’industria alimentare, per esempio. Inoltre, SCHAEFFLER dispone anche di cartucce vuote che possono essere riempite con il grasso attualmente in uso. È possibile ricaricare tali cartucce fino a tre volte.

OTTIMIZZARE LA LUBRIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI

D’altra parte, la gamma proposta da SCHAEFFLER spazia da lubrificatori monopunto come CONCEPT1 a soluzioni che coprono fino a 24 punti di lubrificazione, anche con diverse esigenze di lubrificazione. Inoltre, SCHAEFFLER offre soluzioni di rilubrificazione con olio e grasso complete di cartucce di diverse dimensioni e un’ampia gamma di possibilità in termini di quantità di lubrificante erogato. Per esempio, uno degli ultimi arrivati è il lubrificatore CONCEPT4, che utilizza cartucce di dimensioni standard (400 cm3). Provvista di quattro uscite di erogazione del lubrificante, tale soluzione è in grado di garantire pressioni di alimentazione particolarmente elevate fino a 70 bar. Ciò assicura che il lubrificante raggiunga anche i punti meno accessibili che richiedono lunghe linee di alimentazione del lubrificante, come quelli che si trovano in motori elettrici, ventilatori, pompe, riduttori, compressori e macchine utensili. In funzione delle caratteristiche specifiche del caso, gli esperti SCHAEFFLER offrono un servizio di consulenza per proporre ai clienti la migliore soluzione al fine di ottimizzare la lubrificazione degli impianti.

Maria Bonaria Mereu si laurea in Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Sassari e si specializza in Storia, Comunicazione e Informazione presso l’Università degli Studi di Cagliari. Nel 2012 consegue il master in Professione Editoria Cartacea e Digitale presso l’Università Cattolica di Milano. Dal 2015 lavora in TIMGlobal Media come redattrice delle riviste CMI - Costruzione e Manutenzione Impianti e PEI - Produits Equipements Industriels. 

More articles Contatto