Sabato, 20 Gennaio 2018

Log in

Effettua il log in per accedere a tutti i contenuti
e le funzioni.

Prodotti

Essiccatore d’aria

Di tipo rigenerativo, ad elevate prestazioni, questo essiccatore d’aria presentato da Ingersoll Rand si basa su un’innovativa tecnologia frigorifera e garantisce costi di manutenzione inferiori dell’80%

Pubblicato il Dicembre 21, 2017 - ( views)

da Maria Bonaria Mereu

Sub-Freezing è l’essicatore d’aria di ultima generazione annunciato da Ingersoll Rand. A temperature sotto lo zero, Sub-Freezing è in grado di offrire un punto di rugiada in pressione a -20 °C (-4 °F) con una spesa energetica inferiore del 70% e un ingombro ridotto del 40% rispetto agli essiccatori ad assorbimento tradizionali. Questo essiccatore è inoltre compatibile con compressori rotativi lubrificati, rotativi oil-free, centrifughi e alternativi.

Essiccatore d’aria di tipo rigenerativo ad elevate prestazioni

“Il nuovo compressore d'aria Sub-Freezing permette di ottenere una qualità dell'aria di massimo livello, un risultato che in precedenza si poteva raggiungere solo con tamburi e tecnologie ad assorbimento dai costi decisamente più elevati. Abbiamo sviluppato una nuova tecnologia in grado di offrire ai clienti aria di alta qualità e con un punto di rugiada di -20 °C grazie ad un essiccatore frigorifero di tipo rigenerativo ad elevate prestazioni, il tutto in un pacchetto efficiente e dai costi contenuti”, 

ha dichiarato Rolf Paeper, vicepresidente responsabile della gestione dei prodotti e del marketing per i servizi e le tecnologie di compressione di Ingersoll Rand

“Questa rivoluzionaria tecnologia fornisce aria estremamente secca senza sprechi di energia o spurghi d’aria compressa: i clienti possono disporre della piena capacità dei propri compressori.” 

Essiccatore d’aria a temperature sotto lo zero con un’innovativa tecnologia frigorifera

L'essiccatore d'aria Sub-Freezing eroga in modo costante aria in classe ISO 3 con un punto di rugiada in pressione a -20 °C (-4 °F), indipendentemente dalle variazioni in termini di richieste o temperature ambiente. I clienti possono così soddisfare le rispettive esigenze operative con la massima affidabilità. 

“Che si abbia a che fare con linee di produzione generica o per la realizzazione di prodotti delicati come quelli dell'industria farmaceutica, l’essiccatore d’aria Sub-Freezing eroga aria di qualità idonea ad ogni applicazione”, 

ha aggiunto Paeper. 

“Questo innovativo essiccatore d'aria a temperature sotto lo zero di Ingersoll Rand – l'alternativa che offre un elevato livello di efficienza e migliori costi operativi – genera un valore concreto per il cliente.” 

Essiccatore d’aria che garantisce costi di manutenzione inferiori dell’80%

L'essiccatore d’aria Sub-Freezing vanta inoltre un costo di proprietà inferiore rispetto agli essiccatori ad assorbimento rigenerativi tradizionali e costi di manutenzione inferiori dell’80% rispetto agli essiccatori a tamburo. A differenza dei modelli a tamburo e ad assorbimento, non sono necessarie costose sostituzioni a cadenza periodica dell’essiccante e di conseguenza, in mancanza di quest'ultimo, si elimina anche l'esigenza del filtraggio di particolato a valle. 


Richiesta informazione gratuita

Log in con il tuo account IEN.eu

Crea un account - Hai dimenticato la tua password?

Inserisci i tuoi contatti
Torna su

Crea un account - Hai dimenticato la tua password?

Informazioni su : Ingersoll Rand International Ltd

Company Profile

Visualizza indirizzo - telefono - fax

Alma Court 4th Floor
Lenneke Marelaan 6
1932 Sint-Stevens-Woluwe

Tel.: +32--2746-12-00
Fax:


Ulteriori informazioni su questo fornitore su siti web partner


Altri prodotti su questo fornitore

Abbonati a CMI

Da 18 anni CMI fornisce ai responsabili acquisti e ai tecnici addetti alla progettazione e alla manutenzione informazioni sulle più recenti proposte del mercato dei componenti e dei servizi per gli impianti.

Leggi CMI